Protagonismo civico, Di Rosa al Comune: "La fontana è ristrutturata, chi pensa all'acqua?"

Inoltre il movimento "Mani Libere" chiede notizie degli interventi già programmati per il recupero dell'area

Protagonismo civico "al veleno", continua lo scontro a distanza tra il Comune e il Movimento "Mani Libere". Al centro del confronto gli interventi realizzati dallo stesso movimento e i residenti del Campo sportivo nella zona dell'unica piazzetta attrezzata del quartiere. Interventi che erano stati oggetto di una "visita" di approfondimento da parte della Polizia municipale ma che erano comunque continuati, portando, tra le altre cose, al recupero di una storica fontanella. "La vasca della villetta dello stadio Esseneto ristrutturata, ripristinata e rimessa a nuovo dalla nostra associazione con la collaborazione di vari cittadini così come è stato da 4 anni a quest’oggi - dice il movimento - , necessita di essere riempita". Per questo si chiede appunto l'intervento del Comune, così come si chiedono notizie (con non poca vis polemica) degli interventi programmati per la zona.

Il riferimento, abbastanza chiaro, è al fatto che quando il Movimento chiese al Comune di poter effettuare un intervento di "protagonismo civico" in quella zona, l'Ente rispose che no, non era necessario perchè i lavori erano già programmati da tempo. "Sempre in riscontro alla vostra nota - dice il coordinatore Giuseppe Di Rosa -  si chiede di volere rendere pubblica la programmazione cui si fa riferimento in considerazione che alla data odierna nessuna manutenzione è stata dedicata alla stessa villetta e d  conseguenza nessuno dei lavori elencati nella nostra nota del 18 maggio 2019 è stato effettuato da vostro personale"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento