Piazza Caratozzolo, dopo i "paninari" arrivano i parcheggi

Firmata ordinanza per l'individuazione di una striscia di stalli dedicati ad auto e moto per decongestionare il traffico

Piazza Caratozzolo, prima erano state tracciate le strisce, oggi arriva l'atto formale di individuazione delle nuove aree di sosta. A firmare l'ordinanza è stato il comandante della Polizia municipale Gaetano Di Giovanni, il quale ha adibito ad area sosta per auto e moto la striscia fronte al porticciolo.

Lungomare, segnaletica per i posteggi dopo i "paninari"

Una destinazione disponibile solo dopo che "l'area interessata è stata liberata dalle attività itineranti di vendita e somministrazione di alimenti e bevande - scrive - e che il litorale di San Leone è interessato da una notevole presenza di utenti giovani e meno giovani provenienti da tutto l'hinterland, determinando un significativo impatto sulla circolazione stradale in termini di sicurezza e di sopportabilità dei flussi veicolari". Insomma, realizzando degli stalli all'ingresso di San Leone si potrebbe riuscire a ridurre ingorghi e problematiche, si spera.

Eseguita l'ordinanza di rimozione, i "paninari" lasciano piazza Caratozzolo

Ma che futuro è stato previsto per i "paninari"? Questo al momento non è noto. Nei giorni scorsi c'è stato un incontro dell'assessore alle attività produttive Massimo Muglia ma non è stato comunicato l'esito. Gli operatori commerciali ad oggi attendono la convocazione da parte del prefetto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento