La pioggia fa il "miracolo": via Passeggiata archeologica torna color tufo

Il nuovo decoro che richiamava il colore dei templi, era durato solo poche settimane, poiché il rotolamento degli pneumatici aveva "sporcato" il manto stradale

Il manto stradale "ripulito" dalla pioggia

La via Passeggiata archeologica torna ad essere color tufo. Grazie alle recenti piogge che hanno "lavato" le tracce lasciate dagli pneumatici, lungo la strada è iniziato ad riaffiorare il giallo con cui era stata ridipinta pochi mesi fa.

Il color tufo cancellato dagli pneumatici

Il nuovo decoro che richiamava il colore dei templi, era durato solo poche settimane, poiché il rotolamento degli pneumatici aveva "sporcato" il manto stradale. Adesso, grazie alle piogge, il color tufo sta timidamente tornando ad affiorare. L’asfalto colore tufo aveva diviso le opinioni degli agrigentini. Da una parte chi ha applaudito all’iniziativa, dall’altra lo scetticismo. 

Manto stradale color tufo, la via Passeggiata archeologica si rifà il look

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento