Dopo Comitini, pure Palma ci prova: chiesto lo status di città

L'amministrazione predispone tutti gli atti che saranno vagliati dal ministero dell'Interno

Gli atti necessari sono stati tutti predisposti: l'amministrazione comunale di Palma di Montechiaro, guidata dal sindaco Stefano Castellino, aspira a diventare città.

"Il comune di Palma di Montechiaro - commentan il sindaco Castellino e l'assessore Roberto Onolfo - ha tradizioni storiche meritevoli di riconoscimento, edifici e memorie di grande interesse. Ci auguriamo che il ministero dell'Interno valuti positamente la richiesta. L'ultima risposta, poi sarà, del Presidente della Repubblica Mattarella".

Il comune palmese ha seguito lo stesso iter che ha compiuto nei mesi scorsi il comune di Comitini che per i trascorsi storici ha avuto riconosciuta la dicitura di città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento