Nasce il "Consorzio turistico città di Racalmuto"

Riunisce attività commerciali, artigianali e del settore dello sport

E' stato inaugurato ieri il "Consorzio turistico città di Racalmuto". L'evento di presentazione si è tenuto al castello Chiaramonte alla presenza del sindaco Vincenzo Maniglia, del vice sindaco Mattina, dell'assessore Sardo e del presidente del Consiglio comunale Sergio Pagliaro, che nel suo intervento si è complimentato con i fondatori del consorzio cioè Michelangelo Romano, Paolo Mattina, Luigi Lo Bello.

Questi sono riusciti nell'impegno di mettere insieme tutti i titolari di attivita commerciali e artigianali e dello sport del "paese della ragione" per fare sistema e raggiungere un unico obbiettivo. "L'amministrazione comunale - dice inoltre Pagliaro - ha già iniziato un percorso di sviluppo turistico, considerato che il nostro territorio vanta presìdi storici e culturali di notevole interesse".

Sempre Pagliaro ha auspicato che i componenti del Consorzio possano incontrare, quando sarà nominato, il nuovo assessore regionale  al turismo dal presidente della Regione Musumeci  per "richiedere le giuste attenzioni da parte delle istituzioni politiche regionali e, di concerto con l'amministrazione comunale, mettere in campo tutte le migliori risorse per ottenere il miglior risultato".

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento