Mandorlo in Fiore, arriva il patrocinio Unesco per la 74esima edizione

Una riprova, secondo il Parco, "della validità delle scelte di fondo operate, che hanno consentito di orientare la manifestazione verso autentici percorsi di tutela del variegato patrimonio intangibile"

La commissione nazionale Unesco ha conferito il patrocinio al 74esimo Mandorlo in fiore, che avrà avvio nel mese di marzo. Un importantissimo riconoscimento che per il Parco archeologico, al terzo anno di organizzazione dello stesso, è frutto della "ritrovata vitalità della manifestazione agrigentina, oramai inclusa a pieno titolo fra i grandi eventi culturali della Regione Siciliana".

La festa del Mandorlo in fiore "approda" a Radio Deejay

Si tratta, aggiunge ancora il direttore Giuseppe Parello,  della prova "della validità delle scelte di fondo operate, che hanno consentito al Mandorlo in fiore di orientare la propria azione verso autentici percorsi di tutela del variegato patrimonio intangibile, riconosciuto meritevole ed al contempo bisognoso di protezione da parte dell’Unesco. Nell’incontro festoso primaverile fra molteplici culture - continua - il Mandorlo in Fiore realizza, quelle buone pratiche che, nella valorizzazione delle diverse culture del mondo, individuano l’obiettivo ultimo nel favorire la pace e la concordi fra i popoli".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Muore in ospedale e i familiari vanno su tutte le furie: interviene la polizia

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento