Festivi, scatta il "ponte" per il personale del Libero consorzio

Il giorno di ferie d'ufficio è scattato perché si ritiene un "periodo in cui si presume ci sia un'affluenza minima di pubblico"

Il palazzo di Provincia

Un giorno di ferie d'ufficio preso atto che agli uffici, a ridosso di Ferragosto, non si rivolgerà nessuno. A deciderlo è stato il segretario/direttore generale del Libero Consorzio Comunale di Agrigento Caterina Maria Moricca, che d'intesa con il commissario straordinario Girolamo Alberto Di Pisa, ha autorizzato appunto la chiusura degli uffici per venerdì 16 agosto ponendo in ferie d'ufficio. Perché? "Il provvedimento - si legge in una nota - è stato emesso tenuto conto che questo giorno ricade tra giovedì 15 agosto e domenica 18 agosto, periodo in cui si presume ci sia un'affluenza minima di pubblico negli uffici".

L'ex Provincia spiega comunque che saranno garantiti i servizi essenziali, cioè quelli di Polizia provinciale e Protezione civile.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Due colpi di pistola contro il balcone di casa di un disoccupato, aperta inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento