Lavori sulla statale 640, chiuse le rampe d'accesso all'autostrada: ecco quando

L'Anas: "Il provvedimento è necessario per consentire la demolizione delle torri faro interferenti con la nuova viabilità"

(foto ARCHIVIO)

Questa volta il maltempo non c'entra. A partire da domani e fino a giovedì - durante le ore notturne - le rampe d'accesso, dalla statale 640, all'autostrada A19 resteranno chiuse. Chi dovrà spostarsi - anche fra gli agrigentini - dovrà dunque metterlo in conto. "Il provvedimento è necessario per consentire la demolizione delle torri faro interferenti con la nuova viabilità" - ha reso noto l'Anas - . 

"Nell’ambito dei lavori di realizzazione del nuovo svincolo di collegamento tra la statale 640 'Strada degli Scrittori' e l’autostrada A19 'Palermo-Catania', è necessario procedere alla chiusura delle rampe di svincolo per consentire la demolizione delle vecchie torri faro interferenti con la nuova viabilità - hanno reso noto dall'Anas - . Nel dettaglio, dalle ore 22 di martedì 6 all'una di mercoledì 7 novembre, sarà chiusa la rampa per i veicoli provenienti dalla statale 640 e diretti a Catania, che saranno deviati sulla statale 626, svincolo Himera, per uscire allo svincolo Capodarso in direzione statale 117bis e proseguire verso l’A19. Dalle ore 22 di mercoledì 7 all'una di giovedì 8 novembre, sarà chiusa la statale 640 al chilometro 74,200 e, pertanto: i veicoli provenienti da Palermo e diretti a Caltanissetta dovranno uscire dall’autostrada allo svincolo Ponte Cinque Archi per proseguire sulla statale 121 in direzione Santa Caterina di Villarmosa o in direzione Villarosa tramite la statale 122bis in direzione Caltanissetta; i veicoli provenienti da Catania e diretti a Caltanissetta dovranno uscire dall’autostrada allo svincolo di Enna per proseguire sulle statali 117bis e 626; i veicoli provenienti dalla statale 640 e diretti a Catania saranno deviati sulla statale 626, svincolo Himera, per uscire allo svincolo Capodarso in direzione statale 117bis e proseguire verso l’A19; i veicoli provenienti dalla statale 626 e diretti a Catania saranno deviati allo svincolo Capodarso in direzione Enna. Infine, i veicoli provenienti dalle statali 640dir e 626 e diretti a Palermo saranno convogliati, dallo svincolo Himera della statale 626, sul nuovo tracciato della statale 640 con uscita obbligatoria in corrispondenza della deviazione per Santa Caterina di Villarmosa per poi immettersi in autostrada allo svincolo di Ponte Cinque Archi. Dalle ore 21 di giovedì 8 alle 9 di venerdì 9 novembre, sarà chiusa la rampa per i veicoli provenienti da Palermo e diretti a Caltanissetta, che dovranno quindi lasciare l’autostrada allo svincolo di Ponte Cinque Archi per proseguire lungo la statale 121 in direzione Villarmosa o Villarosa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico di migranti, operazione "Barbanera": due indagati in carcere e uno ai domiciliari

  • Cronaca

    Futuro della statale 640 e della Agrigento - Palermo, i sindaci chiedono incontro a Toninelli

  • Cronaca

    "Accusò consiglieri di volere aprire altri centri di accoglienza", assolto militante M5s

  • Cronaca

    "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • Un cane all'ingresso del pronto soccorso, la protesta: "Si rischiano infezioni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento