Illuminazione pubblica, avviato un intervento di manutenzione

Saranno investiti 86 mila euro, con fondi comunali

L’amministrazione comunale ha dato il via a un urgente intervento per la manutenzione straordinaria degli impianti della pubblica illuminazione cittadina. Saranno investiti 86 mila euro, con fondi comunali. Lo rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore ai Servizi a Rete Gioacchino Settecasi.

“E’ un intervento – dicono – che si è reso necessario e urgente per eliminare ogni stato di pericolo per l’incolumità dei cittadini, dopo i preoccupanti episodi che si sono verificati negli ultimi giorni, con pali della pubblica illuminazione collassati per deterioramento. L’amministrazione comunale ha immediatamente attivato gli uffici e la società che da anni ha in gestione il servizio della pubblica illuminazione, per approfondire la situazione, sollecitare un monitoraggio più attento dell’impiantistica, e intervenire senza esitazione per il ripristino della sicurezza e efficienza degli impianti cittadini. Si provvederà subito. Saranno collocati nuovi pali, con relativo allacciamento della rete elettrica, nella via Mazzini e nel quartiere di San Michele. Saranno rimossi i pali sul ponte Perriera e sul ponte di via Ovidio, per essere sostituiti con altre tipologie di illuminazione”. 
 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento