"I luoghi del cuore Fai 2018", Villa Maria La Quiete è stato il bene più votato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Pubblicati mercoledì 6 febbraio i risultati definitivi del nono censimento nazionale de “I Luoghi del Cuore” promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo. La campagna di raccolta firme ha interessato ben 37.237 siti, segnalati e votati dal 30 maggio al 30 novembre 2018. Villa Maria - La Quiete di Casteltermini si è qualificato il bene più votato in provincia di Agrigento guadagnando 3.680 voti, e raggiungendo così il 12° posto a livello regionale e il 124° a livello nazionale. Nonostante gli inesorabili segni del tempo e gli atti di vandalismo subiti, la Villa, dai trascorsi fastosi, testimonia ancora oggi l’importanza sociale, artistica e architettonica che ebbe nella sua epoca d’oro. Un angolo di Belle Epoque nell’entroterra agrigentino, voluto e amato dal suo artefice, il Cavaliere Gaetano Lo Bue di Lemos. La campagna di promozione è stata portata avanti dal comitato “Villa Maria - La Quiete, Luogo del Cuore”. A sostegno della candidatura la Pro Loco “Chiuddia” di Casteltermini, la Delegazione FAI di Agrigento e il Gruppo FAI Giovani, diverse associazioni e privati cittadini. Questo importante riconoscimento vuole essere per Villa Maria - La Quiete e per il territorio un punto di partenza, che miri a sensibilizzare sempre più cittadini e istituzioni alla tutela e alla valorizzazione del nostro patrimonio, e a riscoprire e salvaguardare i tanti “luoghi del cuore” che ci circondano. Un sentito e doveroso ringraziamento va a tutti coloro i quali hanno collaborato e sostenuto l’iniziativa. Gero De Marco (promotore e responsabile del Comitato “Villa Maria - La Quiete, Luogo del Cuore”)

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento