Lavori sul viadotto Malati, offerte entro il 18 luglio per partecipare alla gara d'appalto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Nuovi interventi del Libero Consorzio Comunale di Agrigento sulla viabilità interna. Scadrà infatti alle ore 12:00 del prossimo 18 luglio il termine per la presentazione delle offerte relative ai “Lavori di eliminazione delle condizioni di pericolo per la riapertura della Strada Provinciale n. 15-tratto D Racalmuto-S.S. n. 640 in corrispondenza del viadotto alla progressiva km 0+100 (innesto alla sp 14)”. Si tratta di lavori progettati dai tecnici del Settore Infrastrutture Stradali e finanziati con fondi della Regione Siciliana con D.D.G. 2609 del 26/09/2018, che riguarda l’Accordo di Programma Quadro (APQ)-II Atto Integrativo-Interventi sulla rete viaria secondaria siciliana.

L'importo complessivo dell’appalto è di 159.339,96 euro, compresi oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

La gara sarà gestita integralmente sulla piattaforma telematica del Libero Consorzio, mentre il termine per l’esecuzione dei lavori è di 365 giorni consecutivi e continui, a decorrere dal giorno del verbale di consegna dei lavori.

L’apertura delle offerte telematiche avrà luogo nella Sala Gare del Gruppo Contratti del Libero Consorzio (in Via Acrone, 27) alle ore 09:00 del 22 luglio. 

I lavori consentiranno, dunque, di riaprire al pieno transito veicolare il viadotto chiuso per motivi di sicurezza in seguito ai sopralluoghi dei tecnici del Libero Consorzio che avevano evidenziato il progressivo degrado delle strutture.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento