Fondazione Urban center, c'è l'ok: accordo siglato al Comune

Oltre all'amministrazione del sindaco Lillo Firetto erano presenti i rappresentanti degli Ordini professionali

E' stato siglato oggi pomeriggio al Comune di Agrigento l'accordo di fondazione dell'Urban Center. Oltre all'amministrazione del sindaco Lillo Firetto erano presenti i rappresentanti degli Ordini professionali (Architetti, Ingegneri, Geologi, agronomi e dei geometri, l'università, la Sovrintendenza, la Curia, l'accademia di Belle arti, Sicindustria e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil. 

Il presidente dell'ordine degli ingegneri: "Saremo parte attiva, si passi alle vie di fatto"

"Così come già sperimentato delle direttive del Prg - dichiara l'assessore all'Urbanistica, Elisa Virone - con la sottoscrizione di oggi si istituisce un luogo di politiche urbane condivise che sappia parlare ai cittadini attraverso l'Amministrazione e gli altri qualificati attori del territorio. Una vera e propria rete per la città che sviluppi e coordini trasformazioni urbane sociali e pratiche locali della comunità cittadina".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Violò la sorveglianza per andare nella pescheria del fratello ma era in buona fede", assolto il boss Messina

  • Cronaca

    Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Cronaca

    Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Cronaca

    "Volevo fare pace e mi ha scaraventato giù dalle scale", il racconto dell'aggressione

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • Mozzarelle, salumi e pane ... ma anche polpi, seppie e spada trasportati in modo sbagliato: raffica di multe

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento