Infermieri, l'Ordine dona 20mila euro per fronteggiare l'emergenza Coronavirus

L'ente destinerà la somma all'acquisto di dispositivi di sicurezza individuali da consegnare agli operatori sanitari

L’Ordine delle professioni infermieristiche di Agrigento ha deciso di mettere a disposizione fino a 20 mila euro per l’acquisto di dispositivi di sicurezza individuali da consegnare agli operatori sanitari che operano in prima linea nel territorio.

L’ente, presieduto da Salvatore Occhipinti, ha preso questa decisione considerato che “su oltre 2.300 professionisti positivi al Covid-19 quasi l’80 per cento, cioè 1900 ,sono medici e infermieri. E per tutti le prospettive sono quelle di un rischio altissimo senza gli adeguati dispositivi di protezione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo, il Nursind Sicilia, il sindacato delle professioni infermieristiche, sta ricercando aziende tessili per fornire consulenza e provare a riconvertire la produzione in mascherine utili ai lavoratori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Impennata di contagi Covid-19: l'Agrigentino sale a 75 casi

  • Coronavirus, morto al "Sant'Elia" il medico del lavoro di Palma di Montechiaro: c'è pure un quarto caso

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento