Il rotary dell'area Akragas all'assemblea di formazione distrettuale 

Presente, venerdì, Knaack, Presidente Internazionale anno 2020-2021 e, sabato, il presidente della regione siciliana on. Musumeci

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Anche i club dell'area Akragas saranno presenti, domani, alla XLIII Assemblea di Formazione Distrettuale del governatore eletto Alfio Di Costa, del Distretto Rotary 2110 Sicilia Malta, per l’anno rotariano 2020-2021. Un evento che si appresta a diventare straordinaria per gli ospiti di eccezione che sono presenti, venerdì pomeriggio alle 16.15, Holger Knaack, Presidente Internazionale anno 2020-2021 e, sabato, mattina, alle 10.00, il presidente della regione siciliana on. Nello Musumeci. I lavori prenderanno il via alle 15.15 di domani con il saluto di Valerio Cimino, Governatore Distrettuale a cui seguirà L’Intervento del Presidente del Rotary International Holger Knaack, Presidente Internazionale anno 2020-2021, quello di Alfio Di Costa, Governatore 2020-21, Francesco Arezzo, RIBD 2018-2020, Roger Lhors, RIBD 2020-2022. Un momento di pregio sarà l’Omaggio musicale LIVE, dalla Cattedrale di Monreale, eseguito dalla Soprano Laura Giordano e dal Maestro Diego Cannizzaro all’Organo. Seguiranno le relazioni “Il futuro immediato nel Rotary” di Roger Lhors, RIBD 2020-2022, “Elevate Rotary?” di Gaetano De Bernardis, Governatore nominato 2021-22, “Il Rotary: quale futuro?” di Orazio Agrò, Governatore Designato 2022-23: Sabato, invece, alle ore 10.00 evento d’eccezione con l’intervento del presidente della Regione Siciliana on. Nello Musumeci, cui seguiranno momenti di grande spessore con pregevoli relazioni e la firma dei protocolli “Un nuovo patto sociale per la conoscenza e la cultura” con l’On. Prof. Roberto Lagalla, Assessore Regionale dell’Istruzione e della Formazione; “Promozione e valorizzazione dei prodotti agricoli” con l’On. Dott. Edy Bandiera, Assessore Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca mediterranea; “L’ambiente patrimonio da tutelare” con l’On. Avv. Salvatore Cordaro, Assessore Regionale del Territorio e dell’Ambiente; “Alleanza Istituto Superiore della Sanità e Distretto 2110 contro le dipendenze” con la Dott.ssa Roberta Pacifici, Dirigente Istituto Superiore della Sanità. “Il Rotary crea percorsi di crescita e sviluppo sia per i suoi soci che per quelli che ricevono aiuto attraverso i progetti di servizio rotariani. Lo fa partendo dalla Sicilia e da Malta; lo fa con l’autorevole presenza del presidente internazionale. Lo fa con le tante professionalità che si impegnano e si impegneranno a favore di queste comunità e di questi territori” ha affermato Alfio Di Costa, governatore eletto del Distretto 2110 Sicilia e Malta.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento