Nel chiosco di villetta Casesa nasce l' "Officina delle tradizioni popolari"

La mostra è in fase avanzata di allestimento e sorgerà nella struttura comunale di Porta di Ponte: sarà possibile accedere previa prenotazione

Una nuova attrattiva turistico-culturale nasce a cura del Libero Consorzio di Agrigento, in collaborazione con il Comune di Agrigento. Si tratta dell' "Officina delle tradizioni popolari" che è in fase avanzata di allestimento e che sorgerà nei locali adiacenti alla villetta Casesa di Porta di Ponte da dove sarà possibile accedere previa prenotazione. 

Al suo interno, scolaresche, visitatori e turisti, potranno ammirare il teatrino dell'Opera dei Pupi, una collezione di strumenti musicali, abiti della tradizione folkloristica agrigentina, riproduzioni in scala di carretti e di oggetti siciliani d'epoca. L'inaugurazione della nuova “Officina delle tradizioni popolari”, che rappresenta un valore aggiunto all'offerta turistica e cultura della città, avverrà nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento