"Anch'io sono la Protezione civile”, il campo scuola a San Giovanni Gemini

Si tratta di un'iniziativa promossa ogni anno dal dipartimento nazionale per aiutare i giovani a vivere con responsabilità il territorio

Ha preso piede, quest'oggi, a San Giovanni Gemini il campo scuola “Anch'io sono la protezione civile”, organizzato dall'associazione “Sicilia Soccorso” di San Giovanni Gemini, iscritta nel registro provinciale di protezione civile, e al quale partecipano bambini e ragazzi dai 9 ai 16 anni. Si tratta di un'iniziativa promossa ogni anno dal dipartimento nazionale per aiutare i giovani a vivere con responsabilità il territorio, avvicinandoli al mondo della protezione civile per imparare a conoscere i rischi, prevenirli e adottare comportamenti corretti in caso di emergenza.

All'iniziativa, che si svolgerà nello stadio comunale della cittadina montana, partecipa il gruppo di protezione Civile del Libero consorzio di Agrigento, che sul posto ha collocato la tenda da utilizzare nei casi di emergenza e la sala mobile. Il funzionario coordinatore Marzio Tuttolomondo e gli operatori del gruppo di Protezione Civile illustreranno ai ragazzi, anche con l'ausilio di filmati, il ruolo dell'Ufficio, le sue iniziative a difesa del territorio e dei cittadini, e i compiti della protezione civile nelle emergenze. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento