L'Archivio di Stato in "trasferta" a Matera: ecco quando

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L’Archivio di Stato di Agrigento partecipa alla mostra documentaria “Quando l’Italia non era unita. Storie e personaggi dagli Archivi di Stato”, Matera - Archivio di Stato - (4 dicembre 2019-1° maggio 2020).

Il 4 dicembre 2019 alle ore 17.00 si inaugura presso l’Archivio di Stato di Matera la mostra documentaria Quando l’Italia non era unita. Storie e personaggi dagli Archivi di Stato, organizzata dalla Direzione Generale Archivi nel quadro delle iniziative per Matera Capitale Europea della Cultura 2019, grazie alla collaborazione di 16 Archivi di Stato, tra i quali l’Archivio di Stato di Agrigento con il prestito di un documento sul Molo di Girgenti.

La mostra, completata da un catalogo e da una parte multimediale, è dedicata alla valorizzazione della documentazione prodotta dagli Stati preunitari in relazione a temi trasversali, quali l’amministrazione della giustizia, la vita economica, la vita quotidiana, la vita culturale, la vita delle donne. L’intento è quello di fornire uno spaccato dell’Italia che, attraverso contratti ad artisti, mappe topografiche, atti di processi, pergamene miniate e, non ultimo, menu in uso nei conventi, svela al visitatore storie talvolta minori ma essenziali per la comprensione globale di un contesto storico che appartiene non solo alla storia italiana bensì a quella europea.

La mostra, che sarà aperta al pubblico fino al 1° maggio 2020, è stata realizzata grazie al contributo del Programma Operativo Complementare di azione e coesione PON 2014-2020, con il sostegno del Segretariato generale del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, l’apporto collaborativo del Segretario regionale per la Basilicata, e con il patrocinio del Comune di Matera e della Fondazione Matera-Basilicata 2019.


 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento