Lo stadio Totò Russo rinascerà: iniziati i lavori da un milione di euro

Il sindaco Pendolino: “La riqualificazione del campo sportivo darà più servizi sia alla società che ai tifosi. E’ stato un duro percorso burocratico e dopo tanta attesa finalmente sono iniziati gli interventi"

Sono iniziati questa mattina ad Aragona i lavori di ristrutturazione e ammodernamento del campo sportivo comunale “Totò Russo”. Sul posto si sono recati, per un sopralluogo, il sindaco Giuseppe Pendolino e l’assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Morreale. Il finanziamento è di un milione di euro. I lavori, che saranno conclusi entro la prossima estate, riguarderanno il rifacimento del terreno di gioco con la posa del manto in erba sintetica, il ripristino e l’adeguamento dell’impianto di illuminazione con quattro torri faro, lo spostamento del gabbiotto della centralina del gas, il rifacimento del tetto della tribuna coperta e la posa dei seggiolini e la ristrutturazione degli spogliatoi.

lavori stadio aragona, sopralluogo sindaco e assessore-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione esprime il sindaco Giuseppe Pendolino che afferma: “La riqualificazione dello stadio darà più servizi sia alla società che ai tifosi. E’ stato un duro percorso burocratico e dopo tanta attesa finalmente sono iniziati i lavori. Dalla prossima stagione agonistica il campo comunale intitolato a “Totò Russo” avrà un nuovo look e sarà a disposizione delle società sportive. Abbiamo mantenuto l’impegno e continuiamo ad operare, tra mille difficoltà, per il bene di Aragona”.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento