"No al razzismo e al fascismo", un presidio a Porta di Ponte

La manifestazione è stata organizzata da un cartello di sigle e associazioni

Un presidio antirazzista e antifascista promosso da una serie di enti e associazioni. E' in programma il 26 gennaio, ad Agrigento, a partire dalle 17 a Porta di Ponte. La manifestazione è stata promossa da un cartello di sigle composto da: Anpi, Arci, Legambiente, Libera, Cgil, Cisl, Uil, Caritas diocesana, Mondo Altro Agrigento, Legacoop Sicilia occidentale, Laici comboniani, Centro culturale Pier Paolo Pasolini, Istituto Calogero Marrone, Unione degli studenti e Associazione Onlus Dino Varisano.

Nel corso del presidio vi saranno interventi musicali e culturali. "Siamo convinti - commentano gli organizzatori - che nel nostro Paese si stia diffondendo ad arte un clima di paura teso a fomentare intolleranza, clima che mal si concilia con la storia democratica dell' Italia del dopoguerra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento