Gli impianti del teatro Pirandello, il Comune è a "caccia" di 300 mila euro

Il progetto è stato approvato in linea amministrativa e il responsabile unico del procedimento è l'ingegnere Francesco Vitellaro

Per la fondazione-teatro Luigi Pirandello serve potenziare l'efficienza dell'impianto di climatizzazione, i sistemi antincendio attivi e passivi e le componenti per la riduzione dei consumi energetici. Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha deciso di far partecipare l'ente all'avviso pubblico "per la presentazione di progetti relativi ad interventi e per spese di investimento nel settore teatri" del dipartimento dei Beni culturali e dell'identità siciliana della Regione. L'importo complessivo del progetto - approvato in linea amministrativa e il cui responsabile unico del procedimento è l'ingegnere Francesco Vitellaro - che è, adesso, a "caccia" di soldi è di 299.395 euro. 

Quei 300 mila euro contesi, c'è l'accordo fra Comune e fondazione Pirandello

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento