"Conoscere Girgenti", gli alunni dell'istituto "Levi Montalcini" in gita nel centro storico

I ragazzi della terza media saranno accompagnati in un suggestivo itinerario dall'assessore Nino Amato e dallo storico Elio Di Bella

Un momento dell'iniziativa

Riprende l'iniziativa "Conoscere Girgenti" promossa dall'assessorato comunale al centro storico di Agrigento. L'appuntamento è domani mattina e vedrà impegnati i ragazzi di terza media delle scuole del Villaggio Mosé e del Villaggio Peruzzo che fanno parte dell'istituto comprensivo "Rita Levi Montalcini".

Accompagnati dall'assessore Nino Amato e dallo storico Elio Di Bella, gli studenti effettueranno un interessante itinerario nel centro storico, con visita, tra l'altro, grazie alla collaborazione con la curia vescovile, alla chiesa di San Giorgio e all'Istituto Gioeni per ammirare il presepe artistico di Vanadia.

All'interno dell'ex collegio dei Padri Filippini  vi saranno poi, letture e una conversazione sui giochi antichi con Giusy Carreca. Il maestro puparo Carmelo Guarneri infine intratterrà gli studenti parlando dell'arte dei pupi siciliani. A tutti i ragazzi partecipanti verrà consegnato anche del materiale didattico sul quartiere Rabato a cura di Elio Di Bella.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Otto anni di abusi e persino colpi di pistola per intimidire la moglie", chiesti 6 anni di carcere

  • Cronaca

    "Sequestrato per otto ore dopo l'ordinanza che mi scarcerava", Fresco passa all'attacco e querela

  • Cronaca

    Giustizia, ecco il comitato Pari opportunità degli avvocati agrigentini

  • Cronaca

    "La scalinata della memoria", Castrofilippo si colora di ricordi e legalità

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento