Consorzio universitario, designati due componenti del Cda: manca solo il presidente

Il comune ha indicato l'attuale vicepresidente Giovanni Di Maida, Unipa l'ingegnere Enrico Napoli, nessuna notizia però dall'assessore Lagalla

Giovanni Di Maida

Consorzio universitario "Empedocle", il cda è, quasi, completo.

Nei giorni scorsi il sindaco della città dei Templi, Lillo Firetto, ha designato Giovanni Di Maida quale componente del consiglio d’amministrazione del Consorzio universitario della provincia di Agrigento come vicepresidente (ruolo che già ricopre), mentre l'Università di Palermo ha indicato come proprio componente l'ingegnere Enrico Napoli, docente presso il Dipartimento di Ingegneria di Unipa.

Stretto accordo con Unipa per tre nuovi corsi di laurea, Micari: "Da oggi si riparte"

All'appello, a quasi un mese dalle modifiche statutarie, mancherebbe ad oggi solo il presidente, che dovrebbe essere nominato dall'Assessorato regionale alla Formazione e Istruzione. Al momento non ci sono notizie di indicazioni in tal senso sia per Agrigento che per gli altri consorzi, ed è probabile che l'assessore regionale Roberto Lagalla voglia provedere ad un'unica "infornata" di nomine, magari dopo le elezioni Europee.

Nuovo Consorzio universitario "Empedocle", le nomine del nuovo Cda tardano ad arrivare

La gestione ordinaria del Consorzio, al momento, è demandata da Di Maida, vicepresidente uscente (e rientrante) e attualmente presidente ad interim dopo le dimissioni di Piero Busetta.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento