Accademia di studi mediterranei, Franzo Bruno Statella di Spaccaforno è il nuovo presidente

Succede all'avvocato Galluzzo, che ha dovuto lasciare per precedenti impegni professionali

Franzo Bruno Statella di Spaccaforno

L'Accadema di studi mediterranei ha un nuovo presidente. Si tratta, dice una nota stampa, di Franzo Bruno Statella di Spaccaforno, "appartenente ad una delle famiglie più note della nobiltà siciliana, già dirigente della Merryll Lynch". Succede all’avvocato Diego Galluzzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono stato chiamato ad un impegno particolarmente importante – ha detto il neo presidente – Pur essendomi giù occupato in passato di associazioni
culturali di prestigio, giudico un onore presiedere l’Accademia di Studi Mediterranei, un compito che coinvolgerà tutte le mie energie per portare avanti un percorso straordinario già brillantemente segnato dalla Assuntina Gallo Afflitto che ne ha fatto una delle istituzioni culturali più prestigiose del Mediterraneo. Per il 2020/2021 c’è già un progetto culturale già elaborato che seguiremo con attenzione. Per il resto cercheremo di ampliare la presenza dell’Accademia e di avere un dialogo elevato e proficuo con le istituzioni culturali, come università ma anche delle altre che sono presenti nel bacino del Mediterraneo e che appartengono ai paesi che si affacciano sul 'Mare nostrum'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento